Tag Archives: eiffel tower

TOUR EIFFEL

Visitare la Torre Eiffel

Lo spettacolo più famoso di Parigi è un infallibile successo con i bambini – e con i genitori fortunati ad avere una scusa per andare a esso.

Oggi è difficile immaginare Parigi senza la Torre Eiffel (1). La struttura in ferro è diventata il simbolo della città – non male per qualcosa che era originariamente destinato a essere un monumento provvisorio eretto da Gustave Eiffel per l’Esposizione mondiale del 1889 per celebrare il centenario della Rivoluzione francese. A quel tempo, era l’edificio più alto del mondo a 1 024 piedi e 6 pollici (ora è 1 063 metri, compresa l’antenna radio). Essa attira più di sei milioni di visitatori l’anno, in modo da essere disposto ad aspettare per un biglietto (senza prenotazione anticipata). Se ci sono due adulti, uno può prendere klids per esplorare le piscine e parco giochi nei giardini vicino Champ de Mars (2) o per un giro sulla giostra (3) vicino a Pont d’Iena, mentre gli stand di altri in linea (le linee sono brevi la sera e un giorno coperto). Prendere l’ascensore fino al primo e secondo livello. Il livello 1, sosta per il pranzo o un drink a quota 95 brazsserie (quelle con i bambini più piccoli possono preferire il self-service sul lato opposto, che ha una terrazza esterna); inviare cartoline a casa il timbro postale Tour Eiffel dall’ufficio postale; visitare il Cineiffel; esaminare la Feroscope per vedere come la torre è stata costruita, e vedere come monumenti che si possono riconoscere prima di controllare i loro nomi sulla foto panoramiche. Poi prendete l’ascensore fino alla cima. In una giornata limpida si può vedere più chilometri, ma è anche abbastanza di notte, quando la città è illuminata. Cercate di essere lì, sul ora, quando la scintilla tutta strucure con migliaia di piccole luci.

tour-eiffel
Metro Station: Bir-Hakeim (Linea 6), Trocadero (Line 6,9)

Basilique du Sacre Coeur

Un modo per scoprire Parigi

sacré coeur

Salire i gradini interminabili Sacré Coeur abbiamo rapidamente ricordare perché così tanti turisti visitare questa bellissima città. Se è la prima volta o decimo visitare la Città della Luce, mai non si riesce a scendere per il suo fascino. In cima alla collina di Montmartre si trova la basilica che fu costruita nella dedizione al Cuore di Cristo, offerta inusuale in un momento in cui molti basilicale sono stati dedicati a Maria. Da qui si offre una vista eccezionale della città, con vista sui tetti di Parigi e, naturalmente, la Torre Eiffel. Dietro la Basilica di trovare il vero cuore di Parigi con l’acciottolato strade che portano alla famosa Place du Tertre, dove gli artisti si riuniscono a dipingere. Di lavoro la strada giù per la collina, troverete Pigalle, il quartiere a luci rosse, dove solo gli adulti a rischio dovrebbero, ma anche dove si f ind al Moulin Rouge dove è possibile guardare le ballerine belle Cancan tutta la notte.

Una visita alla Torre Eiffel è un prerequisito per ogni primo timer a Parigi, quindi assicuratevi di coda presto, anche se l’attesa è sicuramente valsa la pena. Ti consigliamo inoltre di afferrare un tavolo in uno dei caffè intorno Trocadéro al calar della notte per vedere da una prospettiva diversa, come scintilla e accende la serata, un momento che anche i parigini l’amore, non importa quante volte lo si vede.

spa

spaIf siete un visitatore regolare, allora è tutto all’insegna del relax e trovare i tesori nascosti della città ha da offrire. Se siete alla ricerca di vento fino allora non c’è posto migliore di Ken Club, dove si possono scoprire viso Carita la firma e il trattamento del corpo. Il massaggio esclusivo massaggio dura circa un’ora e mezza e inizia con i piedi e si conclude con un massaggio rilassante testa. Dopo esfolianti e idratanti la pelle anche noi consigliamo di prendere un tuffo in piscina per prolungare la giornata alle terme di lusso. Se siete alla ricerca di più di un fatto a misura di trattamento, per poi dirigersi verso Le Spa Anne Semonin au Bristol. La spa offre massaggi che incorporano oli essenziali che vengono scelti in base alle specifiche esigenze e preferenze. Gli oli vengono scelti e miste di fronte a voi, aggiungendo un tocco intimo e personale.

Trocadero – Torre Eiffel

esplanade du trocadero

Esplanade du Trocadero

Dal Esplanade du Trocadéro, si ha una vista eccezionale sulle piscine di seguito, i giardini, la Senna e la Torre Eiffel. Costruito per l’Esposizione Universale del 1937, ci sono due padiglioni, ha continuato dalle ali di curve, che costituiscono il Palais de Chaillot, fiancheggiata da statue di bronzo dorato. Questo set ospita una sala per rappresentazioni teatrali e da numerosi musei: i Musei di Man e della Marina, il nuovo Città per l’Architettura e Patrimonio e del Teatro Chaillot.

la tour eiffel

La Torre Eiffel

Con oltre sei milioni di visitatori, epitomizing Parigi dal 1889, la “Grande Signora” ha raggiunto livelli record nel 2007. Per un fantastico panorama della città, salire le scale o prendere l’ascensore. Quando il tempo è bello, è possibile vedere 90 kms round! In fondo, la Champ-de-Mars è uno dei luoghi più verde a Parigi con 65 ettari di terreno.

quai-branly

Il Museo del Quai Branly

Dedicato alle arti primitive, questo museo espone oggetti da Oceania, Asia, Africa e Americhe. Segue la curva del fiume, il museo è circondato da un rigoglioso giardino.