TOUR EIFFEL

Visitare la Torre Eiffel

Lo spettacolo più famoso di Parigi è un infallibile successo con i bambini – e con i genitori fortunati ad avere una scusa per andare a esso.

Oggi è difficile immaginare Parigi senza la Torre Eiffel (1). La struttura in ferro è diventata il simbolo della città – non male per qualcosa che era originariamente destinato a essere un monumento provvisorio eretto da Gustave Eiffel per l’Esposizione mondiale del 1889 per celebrare il centenario della Rivoluzione francese. A quel tempo, era l’edificio più alto del mondo a 1 024 piedi e 6 pollici (ora è 1 063 metri, compresa l’antenna radio). Essa attira più di sei milioni di visitatori l’anno, in modo da essere disposto ad aspettare per un biglietto (senza prenotazione anticipata). Se ci sono due adulti, uno può prendere klids per esplorare le piscine e parco giochi nei giardini vicino Champ de Mars (2) o per un giro sulla giostra (3) vicino a Pont d’Iena, mentre gli stand di altri in linea (le linee sono brevi la sera e un giorno coperto). Prendere l’ascensore fino al primo e secondo livello. Il livello 1, sosta per il pranzo o un drink a quota 95 brazsserie (quelle con i bambini più piccoli possono preferire il self-service sul lato opposto, che ha una terrazza esterna); inviare cartoline a casa il timbro postale Tour Eiffel dall’ufficio postale; visitare il Cineiffel; esaminare la Feroscope per vedere come la torre è stata costruita, e vedere come monumenti che si possono riconoscere prima di controllare i loro nomi sulla foto panoramiche. Poi prendete l’ascensore fino alla cima. In una giornata limpida si può vedere più chilometri, ma è anche abbastanza di notte, quando la città è illuminata. Cercate di essere lì, sul ora, quando la scintilla tutta strucure con migliaia di piccole luci.

tour-eiffel
Metro Station: Bir-Hakeim (Linea 6), Trocadero (Line 6,9)